Informativa per il trattamento dei dati personali

Ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento europeo n. 679/16


INDICE

Descrizione
Titolare del trattamento
Responsabile della protezione dei dati (Rpd)
Finalità del trattamento e base giuridica
Luogo e modalità del trattamento
Tipologia dei dati trattati e destinatari
Periodo di conservazione
Trasferimento dei dati all'estero
Diritti dell'interessato

DESCRIZIONE

Il sito istituzionale del Comune di Brolo, garantisce il rispetto dei principi sanciti dal Regolamento UE 679/2016 e dal D.lgs. 196/2003 così come modificato dal D.lgs.101/2018, relativi alla protezione delle persone fisiche con particolare riguardo al Trattamento dei dati personali, nessuno escluso, nonché alla libera circolazione dei medesimi anche nell'interesse pubblico coerentemente con il diritto alla trasparenza.
Il Comune di Brolo garantisce agli interessati la possibilità di interagire con il proprio portale istituzionale per usufruire liberamente dei servizi di interesse pubblico.
I dati personali trattati - eventualmente raccolti o forniti negli appositi form dal navigatore - ed ogni altro tipo di informazione pertinente, sono accessibili attraverso l'indirizzo www.comune.brolo.me.it corrispondente al sito ufficiale del Comune di Brolo.
Con la presente informativa il Comune di Brolo, oltre a descrivere le modalità di fruizione del sito, intende informare gli utenti ed i navigatori che accedono al portale del Comune anche riguardo al trattamento dei dati personali e alle relative garanzie riconosciute dalla legge.
Quest'informativa è resa esclusivamente per i dati personali contenuti nel sito del Comune di Brolo e non per altri siti web (di cui l'Ente non è responsabile o contitolare) che possono essere consultati dall'utente tramite link.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è il Comune di Brolo, nella persona del Sindaco pro tempore, domiciliato per la carica presso la sede istituzionale dell'Ente. Attualmente il nominativo del titolare è: Rosaria Ricciardello, reperibile a questo indirizzo:
Comune di Brolo, via Dante s.n. - 98061 Brolo
telefono: 0941 536042
email sindaco@comune.brolo.me.it - pec sindacobrolo@pec.comune.brolo.me.it

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (RPD)

Responsabile della protezione dei dati è il Sig. Enrico Oriti Niosi reperile presso il Comune di Brolo, via Dante, 98061 Brolo tel. 0941 536031 email dpo@comune.brolo.me.it

FINALITA' DEL TRATTAMENTO E BASE GIURIDICA

I dati personali vengono trattati per l'adempimento degli obblighi istituzionali del Comune di Brolo quali - a mero titolo esemplificativo - la disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni, l'accessibilità dei servizi ed informazioni e l'implementazione dell'Agenda digitale derivante dall'applicazione del Codice dell'amministrazione digitale.
I dati personali forniti dagli utenti saranno trattati coerentemente ai servizi offerti dal Comune di Brolo attraverso il proprio portale, esclusivamente in qualità di autorità pubblica nell'esecuzione del proprio compito istituzionale.
Nell'ambito di tali finalità il trattamento riguarda anche i dati relativi alle registrazioni al portale necessari per la gestione dei rapporti con il Comune di Brolo, nonché per consentire ul'efficace comunicazione istituzionale e per adempiere ad eventuali obblighi di legge, regolamentari o contrattuali.

LUOGO E MODALITA' DEL TRATTAMENTO

I dati sono trattati esclusivamente nel territorio italiano da parte di personale istruito, formato e autorizzato al lecito trattamento dei dati secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza e non eccedenza rispetto alle finalità di raccolta e di successivo trattamento.
Il trattamento dei dati connessi ai servizi offerti dal sito istituzionale del Comune di Brolo avviene per il tempo strettamente necessario a conseguire le finalità prefissate dall'utente stesso al quale sono riservate tutte le misure minime di sicurezza (e di riservatezza) volte a prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ovvero accessi non autorizzati.
I dati personali forniti dagli utenti che si registrano o utilizzano i servizi del sito del Comune di Brolo - quali nome, cognome, residenza, riferimenti telefonici e indirizzo email - possono essere utilizzati per altre operazioni di trattamento in termini compatibili con gli scopi della raccolta come ad esempio l'invio, mediante posta elettronica, di comunicazioni istituzionali e di pubblica utilità o di Protezione Civile.
I dati personali degli utenti che richiedono documenti o materiale informativo (newsletter, risposte a quesiti, atti e provvedimenti, ecc.) sono utilizzati solo per eseguire il servizio o la prestazione richiesta e non sono oggetto di cessione o diffusione.
Non è previsto l'uso di trattamenti automatizzati o processi decisionali automatizzati o volti a profilare il fruitore del sito istituzionale del Comune di Brolo.

Tipologia dei dati trattati e destinatari

Le categorie dei dati trattati nonché le categorie dei destinatari a cui si riferiscono i dati sono riportate nel Registro dei trattamenti disponibile presso la sede del Comune di Brolo.

Periodo di conservazione

I dati verranno conservati per un periodo di tempo non superiore al conseguimento delle finalitè sopra indicate ("principio di limitazione della conservazione", art.5, del Regolamento UE) o in base alle scadenze previste dalle norme di legge.

Trasferimento dei dati all'estero

I dati non vengono trasferiti a paesi terzi al di fuori dello Spazio economico europeo.

Diritti dell'interessato

I diritti dell'interessato (rif. articoli 15-21 del Regolamento UE) possono essere esercitati in qualsiasi momento e si riassumono nel diritto:

  • di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di un trattamento di dati personali che lo riguardano, e l'accesso agli stessi;
  • di ottenere la rettifica dei dati senza ingiustificato ritardo, inclusa l'integrazione dei dati;
  • di ottenere la cancellazione dei dati;
  • di ottenere la limitazione del trattamento e la comunicazione di eventuale revoca della stessa;
  • alla portabilità dei dati;
  • di proporre reclamo a un'autorità di controllo.
Quanto sopra fatta salva l'esistenza di motivi legittimi da parte del Titolare.